dal 5 al 11 settembre 2011

  • slide home Nessuna news
  • slide home Nessuna news
  • slide home Nessuna news
  • slide home Nessuna news
  • slide home Nessuna news
  • slide home Nessuna news
  • images/slide/logo_doppiomalto.jpg
  • images/slide/logo_pernoi.jpg
  • images/slide/logo_peroncino.jpg
  • images/slide/logo_rossapuromalto.jpg

Designed by:
Festa della Pizza, Powered by Be4Software
La 6° Edizione
Venerdì 03 Luglio 2009 09:25

La VI edizione della Festa della Pizza apre i battenti a Salerno sull'onda del successo della kermesse di Salonicco. E quasi a dare continuità al grande evento greco, il Villaggio Globale della Pizza, ancora più grande, ancora più funzionale ed accogliente, ospita una Delegazione direttamente proveniente dalla capitale della Macedonia. Toccherà alla bellissima Elena Sallustio di Salonicco tagliare il nastro delle Olimpiadi della Pizza e fare da madrina alla torta da guiness dei primati preparata ad hoc dai maestri pasticcieri salernitani.  Spettacolo e cultura si intersecano ancora una volta all'Arechi per otto giorni, dal 6 al 13 luglio 2003. Sul grande palco del Villaggio Globale della Pizza, Pippo Pelo fa gli onori di casa agli artisti, sempre più numerosi, che animano le magiche serate estive, da Le Vibrazioni a DJ Francesco, da Paola e Chiara a Neffa, da Paolo Meneguzzi a Valeria Rossi, da Dolcenera a Daniela Pedali fino ad Alan Sorrenti e a Luca Barbarossa. E ancora: Syria, Andrea Cardillo, Cecilia Gayle, Mariadele, Brusco, Daniele Stefani, Irene Nonis, Lugli, Egoricarica, Zero Assoluto, La camera migliore, Dual Gang, Paolo Belli, e tanti altri. Non mancano i momenti di comicità pura, tutti made in Angelo di Gennaro e, tra un'esibizione ed un'altra, la passerella si illumina per le sfilate di moda. E poi, in seconda serata, con un esilarante Friscia, è la volta dell'arena di Pizzanotte & Dintorni, condotta da Pippo Pelo, dove il corpo di ballo diretto dal maestro Mimmo Borgo fa sognare paradisi tropicali al ritmo del "Chiuaua", fra uno stacco di "Robertino e i quart' 'e luna" e il riuscitissimo concorso a premi "L'inventapizza".  Ricco anche il panorama culturale, con le "Serate della pizza" gestite dal Comitato Tecnico Scientifico e il "II Forum Internazionale sulla Pizza", dal quale emergono nuovi importanti spunti per un'equilibrata mediazione fra tradizione ed innovazione alla ricerca della formula migliore per la tutela della pizza tradizionale campana artigianale. Ospite d'eccezione, fra gli altri, Maria Concetta Mattei, nota giornalista del TG2. Infine, i momenti dedicati alla solidarietà, in collaborazione con l'Associazione Italiana Celiachia e la Lega Italiana per la lotta contro i tumori, mentre ai bambini, sempre più protagonisti dell'evento, pizza e spettacolo a volontà nell'ampia area off-limits agli adulti, gestita da Barry Gray.

 

Facebook FanBox